Come scegliere l’impianto giusto

L’impianto satellitare Dualfeed rappresenta la soluzione migliore per ottimizzare l’impianto singolo per la ricezione del maggior numero possibile di emittenti.

Tutto ciò con una spesa abbastanza contenuta.

Iniziamo subito!

Annunci

Il vantaggio di un impianto Dualfeed

Utilizzando un supporto, che serve a sostenere e posizionare correttamente un secondo LNB, potrai ricevere tutti i canali trasmessi da un secondo satellite.

Esempio di staffa universale per il montaggio di un secondo LNB

Potrai avere, quindi, con una sola parabola, la possibilità di ricevere i canali anche dal satellite Astra che è posizionato a 19,2° est.

Schema impianto dual-feed con la parabola puntata su Astra.
Schema impianto dual-feed con la parabola puntata su HOTBIRD.
Annunci

Il commutatore DiSEqC

Per riuscire a gestire correttamente i 2 convertitori (LNB) è necessario un terzo componente, chiamato commutatore DiSEqC, o switch DiSEqC.

Questo componente si occupa di far arrivare, al decoder, i segnali di uno o dell’altro convertitore.

Il decoder dovrà essere configurato per poter gestire il DiSEqC e i due convertitori LNB.

Tutto ciò, richiede una particolare precisione nel puntamento della parabola ed a una corretta angolazione dell’LNB, affinché possa funzionare correttamente.

Per questo motivo potrebbe interessarti : COME PUNTARE UNA PARABOLA

La tecnologia si è spinta oltre, oggi è possibile trovare in commercio dei dispositivi monoblocco che incorporano i due LNB ed il DiSEqC.

L’installazione ed il puntamento dell’antenna parabolica risulterà molto più semplice.

Questo impianto non è adatto per i ricevitori MySky.

Annunci

Impianto Dualfeed con 2 uscite

L’impianto satellitare Dualfeed con 2 uscite permette  la ricezione da 2 satelliti, ad esempio HotBird 13° est Eutelsat e Astra 19° est.

Sarà possibile installare 2 ricevitori in un appartamento, o 1 ricevitore per unità abitativa.

Annunci

Impianto Dualfeed a 4 Uscite

Esiste in commercio anche un LNB Dualfeed a 4 Uscite Indipendenti.

Anch’esso è dotato di un commutatore DiSEqC incorporato, per cui non servirà nient’altro per l’installazione.

Con questo dispositivo avrai la possibilità di vedere contemporaneamente Astra e Hotbird, fino a 4 decoder indipendenti.

Ricordati sempre che, per un corretto funzionamento, il convertitore richiede un puntamento ottimale nella direzione dei satelliti interessati.

Ti invito a leggere: Come puntare una parabola

Come puntare una parabola

Potrebbe interessarti anche : L’IMPIANTO SATELLITARE MONOFEED

L’IMPIANTO SATELLITARE MONOFEED

Seguici anche sul nostro canale YouTube

Come puntare una parabola

Iscriviti e seguici anche sul nostro canale YouTube

Annunci
error: Contenuto Protetto!