Cos’è? E quando si usa?

In questo articolo ti parlerò del LNB dCSS.

Capirai di cosa si tratta e come funziona.

Ti presenterò, anche, alcuni esempi di LNB dCSS, con le rispettive configurazioni.

Iniziamo!

Cos’è la tecnologia dCSS?

Acronimo di digital Channel Stacking Switch.

Questo LNB rappresenta un’evoluzione dell’SCR.

I nuovi dCSS di SKY sono SCR compatibili, cioè possono essere utilizzati contemporaneamente sia dai nuovi ricevitori SKY Multituner (Multiutente) che da quelli SCR esistenti.

La tecnologia digitale dCSS, insieme al nuovo standard CENELEC EN 50607, non solo permette di moltiplicare le user band (decoder), veicolate su un singolo cavo coassiale (fino a 32), ma assicura anche la retro-compatibilità con il sistema SCR di prima generazione, che ne supportava solo dalle 4 alle 8.

Con CENELEC EN 50607 si parla di un SCR di seconda generazione – SCD2.

Gli LNB utilizzati da Sky limitano il numero di user band a 16 (12 dCSS e 4 SCR).

Volendo sostituire un SCR con un dCSS si manterrebbe la funzionalità con i decoder esistenti e si potrebbero aggiungere altri 12 decoder compatibili dCSS come lo SKY Q.

Esistono in commercio degli LNB dCSS dotati di 2 uscite: 12+12 decoder in dCSS e 4+4 decoder in SCR.

Questo LNB è denominato dLNB2T.       

Eccoti alcuni esempi di LNB dCSS e le loro possibili configurazioni:

LNB dCSS a due uscite
Annunci

LNB dCSS + 1 Legacy

L’uscita dCSS consente di distribuire un numero potenzialmente illimitato di transponder, ad un massimo di 16 user band indipendenti.

Inoltre, l’uscita legacy ti permette di poter collegare 1 decoder STB standard.

LNB dCSS a tre uscite

LNB dCSS + 2 Legacy

L’uscita dCSS consente di distribuire un numero potenzialmente illimitato di transponder, ad un massimo di 16 user band indipendenti.

Inoltre, le 2 l’uscite legacy ti permettono di poter collegare 2 decoder STB standard, che utilizzano i comandi Legacy.

LNB dCSS + 2Legacy

Consente la ricezione dei segnali digitali di un satellite.

E’ dotato di tre connettori:

1 uscita SCR/dCSS, che consente di distribuire un numero illimitato di transponder, ad un massimo di

16 user band, fra loro indipendenti;

1 uscita SCR / dCSS / Legacy, che può essere utilizzata o in modalità SCR/dCSS o per collegare un decoder STB che utilizza i comandi Legacy;

1 ingresso MIX TV, per la miscelazione del segnale digitale terrestre in piccoli impianti.

Annunci

LNB SCR – dCSS

LNB SCR - dCSS
Fonte Fracarro

Esistono in commercio degli LNB in grado di servire fino a 4 decoder SAT SCR.

In particolare, offrono le 12 frequenze necessarie al funzionamento del nuovo decoder SCD2 (dCSS) SKY-Q.

Ciò funziona attraverso un solo cavo, utilizzando un semplice partitore.

Altri tipi di LNB

Se sei interessato anche agli altri tipi di LNB, troverai i vari articoli in questo paragrafo.

Annunci

Bene.

Su questo LNB abbiamo finito.

Ci vediamo ad un prossimo post!

error: Contenuto Protetto!